Benvenuto
0774.557611  ordini@torreswine.it

12.00

Primitivo di Manduria DOP “Talò” 2019 – San Marzano

  • Annata: 2019
  • Denominazione: Primitivo di Manduria DOP
  • Vitigni: Primitivo 100%
  • Alcol: 14 %
  • Formato: 0.75l
  • Temperatura di servizio: 16/18 °C
  • Momento per degustarlo: Occasione informale
  • Tipologia: Rosso
  • Abbinamenti: Secondi di terra
  • Download: Scheda tecnica

Disponibile

  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Rosso rubino arricchito da riflessi violacei. Al naso esprime un profumo opulento che rimanda alle ciliegie mature e alla prugna, con gradevoli note di cacao e vaniglia. Al palato è di struttura notevole, ammorbidito da un certo calore che termina in note di lunga dolcezza.

ABBINAMENTI

A tutto pasto, si abbina a primi piatti robusti, carni d’agnello, cacciagione con salse elaborate, formaggi a pasta dura.

CANTINA

Tutto ha avuto inizio nella seconda metà del secolo scorso, nel 1962 per la precisione, quando alcuni vignaioli – appena 19 – si sono uniti per dare vita a Cantine San Marzano, una realtà vitivinicola cooperativa capace di valorizzare al meglio i frutti del loro lavoro.
Con il passare del tempo questa bella realtà è cresciuta al punto da attrarre oltre 1.200 viticoltori, e diventare così un punto di riferimento non solo per la provincia di Taranto, ma anche per tutta la Puglia.
San Marzano si trova infatti nel cuore della denominazione del Primitivo di Manduria – il più importante dei vini rossi della regione – una striscia di terra sospesa tra due mari, lo Ionio e l’Adriatico. Un’area caratterizzata da paesaggi incantevoli, dove vigne e ulivi fioriscono fianco a fianco su un manto di terra rossa.
Oggi Cantine San Marzano sono in grado di produrre una gamma di vini di particolare qualità: un risultato reso possibile da una costante attenzione nei confronti non solo del processo produttivo, ma anche di tutte le pratiche agronomiche dei suoi soci, seguiti con attenzione in ogni fase del ciclo vegetativo della vite.
Tra i filari, ogni pratica agronomica adottata è volta a rispettare al massimo quello che è l’equilibrio di ambiente, ecosistema e natura, per cui le uve che di anno in anno si arrivano a vendemmiare, risultano sempre schiette, pregiate e concentrate in ogni loro sfumatura organolettica.
In cantina, impianti moderni e tecnologicamente avanzati dal punto di vista enologico, portano poi a vini sempre eleganti, capaci contemporaneamente di rispettare quelle che sono le più antiche tradizioni vitivinicole pugliese, e in grado di esaltare e valorizzare tutto ciò che la stagione e il territorio hanno saputo esprimere nel frutto. Dallo Spumante “Liboll” al Sauvignon “Il Pumo”, dal primitivo “Naca” fino ad arrivare ai vini dolci e passiti, sono tutte etichette, quelle targate “San Marzano”, che possono superare le più ambiziose aspettative nell’esperienza degustativa.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni. Aggiungi una recensione

Ti potrebbe interessare…

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per attivare tutte le funzionalità del sito. Cliccando su "Accetto" aderisci alla nostra politica sui cookie.