Benvenuto
0774.557611  ordini@torreswine.it

12.00

Barbera D’Asti DOCG “Amormio” 2019 – Bellicoso Antonio

  • Annata: 2019
  • Denominazione: Barbera D’Asti DOCG
  • Vitigni: Barbera 100%
  • Alcol: 14 %
  • Formato: 0.75l
  • Temperatura di servizio: 16/18 °C
  • Momento per degustarlo: Pranzo in famiglia
  • Tipologia: Rosso
  • Abbinamenti: Tagli di carne importanti, Primi piatti dai sapori decisi, Tagliere di salumi e formaggi, sia freschi che stagionati.
  • Download: Scheda tecnica

Disponibile

  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Alla vista presenta un colore rubino scuro con bagliori porpora. È caratterizzato da un fruttato preponderante, con more, prugne, susine rosse e amarena in evidenza; nasconde un leggero speziato di pepe bianco e cannella. Colpisce la morbidezza glicerica che ben bilancia la grande freschezza, tipica della Barbera. Lungo il finale, con ritorni mentolati e di marasca.

ABBINAMENTI

Un rosso perfetto se abbinato a tagli di carne importanti, come un filetto o una costata. Si sposa bene anche a primi piatti dai sapori decisi o ad un tagliere di salumi e formaggi, sia freschi che stagionati.

CANTINA

Bellicoso Antonio ha un’azienda vinicola a conduzione familiare nei pressi di Montegrosso d’Asti (AT) con circa 5 ettari di vigne di proprietà. La sua produzione, limitata e rivolta all’eccellenza, riguarda la vinificazione delle uve di due vitigni autoctoni: la Barbera d’Asti e la Freisa. Da questi vitigni produce, in purezza, tre grandi vini:

  • il Merum è un vino affinato in barriques con struttura e complessità inusuali per la Barbera d’Asti;
  • l’Amormio è un vino vinificato in acciaio che esalta la freschezza tipica della Barbera d’Asti;
  • la Freisa è un vino vinificato e affinato in acciaio dagli intensi e ampi profumi tipici della varietà.

Antonio con coraggio ed umiltà, ha scelto di mettersi in proprio con il desiderio di realizzare una produzione vinicola di eccellenza. Oltre ad essere enologo e cantiniere, con anni di formazione ed esperienza maturata sul campo come consulente, ha scoperto di essere anche un vignaiolo esigente e determinato, resistente alla fatica, dedito al lavoro nei campi e rispettoso della Natura. Si distingue per l’intenso lavoro svolto nelle vigne: ogni filare è allevato quasi esclusivamente con metodi manuali, le potature verdi prevedono anche il diradamento manuale dei grappoli anche se questo comporta una significativa diminuzione della resa e in vendemmia seleziona scrupolosamente solo i grappoli con acini sani, grandi e maturi.
Non sorprende quindi, che diverse guide enologiche gli abbiano assegnato premi e riconoscimenti e scritto recensioni di altissimo profilo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni. Aggiungi una recensione

Ti potrebbe interessare…

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per attivare tutte le funzionalità del sito. Cliccando su "Accetto" aderisci alla nostra politica sui cookie.