Benvenuto
0774.557611  ordini@torreswine.it

12.00

Valtènesi Chiaretto DOC “RosaMara” 2019 – Costaripa

  • Annata: 2019
  • Denominazione: Valtènesi DOC
  • Vitigni: Groppello Gentile 50 %, Marzemino 30%, Sangiovese 10 %, Barbera 10%
  • Alcol: 13%
  • Formato: 0.75l
  • Temperatura di servizio: 10/12 °C
  • Momento per degustarlo: Aperitivo
  • Tipologia: Rosé
  • Abbinamenti: Antipasti di pesce
  • Download: Scheda tecnica

Disponibile

  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Rosa chiaretto, al naso esprime belle note di melograno, di biancospino e di amarena. Un profilo olfattivo delicato ed elegante che apre ad un assaggio setoso, armonico, ampio. Una leggera sapidità ne delinea il tratto fino ad una chiusura di ottima pulizia.

ABBINAMENTI

Ottimo come aperitivo, il Valtènesi Chiaretto di Costaripa ben si abbina a ricche insalate. Ottimo anche con ottimo sashimi.

CANTINA

Una passione di famiglia: è così che nasce Costaripa, bella realtà vitivinicola che si affaccia sulle sponde bresciane del Lago di Garda. Tutto nasce quando Mattia Vezzola, nonno e capostipite dei vini Costaripa, aprì a Moniga del Garda la propria azienda enologica. Fu lui a dedicarsi per primo alla promozione della qualità dei prodotti di questo comprensorio che produceva già allora vini di ottima qualità. La tradizione è stata poi portata avanti dai figli e dai nipoti: tre generazioni consecutive che hanno dedicato tutta la loro vita alla ricerca e allo studio delle caratteristiche del territorio, al fine di riuscire a produrre vini sempre più caratteristici e rispondenti ai più elevati standard. Vini di qualità, naturalmente armonici, capaci di raccontare al meglio le tipicità della zona.
Gli ettari vitati di proprietà sono attualmente 55, che annualmente si traducono in una media di 400mila bottiglie prodotte. Tra i filari, è la varietà vitata del groppello quella più rappresentativa del territorio, ma in ogni caso qualsiasi tipo di uva viene allevato dedicando alle piante cure e attenzioni estreme, nel segno di quello che è il massimo rispetto di ambiente, natura ed ecosistema. In cantina, non molto diversa è la filosofia che viene seguita, per cui i grappoli vengono lavorati e interpretati allo scopo di esaltare e valorizzare tutto ciò che la stagione e il territorio sono stati capaci di esprimere nel frutto. Dalla pigiatura alla diraspatura, dalla fermentazione all’invecchiamento, dall’imbottigliamento all’affinamento, ogni fase produttiva viene portata avanti utilizzando le più moderne tecnologie enologiche, adoperate però sempre senza mai surclassare le più radicate e antiche tradizioni locali.
Nascono in questa maniera le etichette targate “Costaripa”, che rispondono a nomi come “RosaMara”, “Molmenti”, “PalmaArgentina”, “Mazane”, “Campostarne”, “Main”, “Castelline” e “Pievecroce”. Dal Lugana fino al Valtènesi, denominazione poco conosciuta ma di grande fascino, passando per gli Spumanti, tutti vini semplicemente eccellenti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni. Aggiungi una recensione

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per attivare tutte le funzionalità del sito. Cliccando su "Accetto" aderisci alla nostra politica sui cookie.