Benvenuto
0774.557611  ordini@torreswine.it

43.00

Grappa invecchiata “Oltre il Vallo” – Berta

  • Alcol: 43%
  • Formato: 0.70l
  • Temperatura di servizio: 16/18 °C
  • Momento per degustarlo: Dopocena
  • Tipologia: Distillato
  • Download:  Scheda tecnica

Disponibile

  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Di colore ambrato, Oltre il Vallo è caratterizzata da un sapore morbido e avvolgente. All’inizio è un’esplosione di profumi che spaziano dalle note di vinaccia, uva passa, frutta secca e mandorla. In un secondo momento queste sensazioni lasciano il posto a un leggero sentore di fumo, torba e malto. Setosa e avvolgente, permane a lungo in bocca e riconferma al palato le sensazioni olfattive di morbidezza, in un bouquet di profumi che ricordano l’arancia, la nocciola e, sul finire, il tabacco e il miele.

DISTILLERIA

A cavallo tra le dolci colline delle Langhe e del Monferrato, nell’affascinante paesaggio patrimonio dell’Unesco, è situata la modernissima distilleria dei Berta di Roccanivo a Casalotto di Mombaruzzo, quattro generazioni che hanno inizio l’11 luglio 1866 con la nascita di Francesco Berta. Va precisato che l’azienda nasce non come distilleria, ma come azienda vinicola, fino a quando Paolo, nipote di Francesco, non decide di cambiare l’attività come erboristeria, per poi acquistare degli alambicchi per la produzione della grappa. L’obiettivo era comunque unico e consolidato: difendere l’artigianalità e lavorare sulla qualità. Paolo, inoltre, fu il primo ad avere l’idea di invecchiare la grappa e decise di fornire la sua distilleria di botti per l’invecchiamento. I primi anni non furono facili perché all’epoca in pochi credevano che la grappa potesse avere un potenziale affinamento, ma il tempo fu generoso e i risultati arrivarono: la grappa firmata Distellerie Berta iniziò a diffondersi velocemente in Italia e i suoi prodotti sono subito apprezzati all’estero dove vengono commercializzati attraverso particolari bottiglie in ceramica e in cristallo. Oggi sono Enrico e Gianfranco, figli di Paolo, a portare avanti il lavoro, nel segno della tradizione, ma anche dell’evoluzione, perché negli anni novanta la Distillerie Berta si amplia con un impianto di caldaiette discontinue a vapore e con l’utilizzo di speciali contenitori per la conservazione delle vinacce. Questo permette di continuare la fase di distillazione da settembre fino a giugno, con una vinaccia sempre fresca e sana. Un processo di lavorazione sicuramente più lungo ma che dà garanzia di un prodotto più pulito e di maggiore qualità. La linea top è, senza dubbio, quella delle grappe invecchiate. Tra le più ricercate e pregiate spicca la “Selezione del Fondatore Paolo Berta”, millesimata, con affinamento di circa 20 anni. Ma è doveroso ricordare anche la “SoloPerGian”, raffinatissima grappa che nasce dall’unione di “Tre Soli Tre”, “Roccanivo” e “Bric del Gaian” 2005, invecchiate per 10 anni nella nuova cantina in botti da 1200 litri e barili da 100 litri. Un omaggio a Gianfranco Berta, scomparso venuto a mancare pochi anni fa, nata per la promozione di un territorio unico, dello spirito artigianale e della salvaguardia dei prodotti in via d’estinzione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni. Aggiungi una recensione